Rimedi - Cuoio capelluto trattamento della psoriasi rimedi naturali più efficaci (Parte 2)

Posted on

Quando si parla di rimedi per la psoriasi, che siano metodi naturali, terapie mediche o farmaci, è importante ribadire come non esista un prodotto risolutivo in assoluto.

Aceto di mele Utilizzato da antiche culture come disinfettante, l’aceto di mele può aiutare ad alleviare il prurito del cuoio capelluto colpito da psoriasi. Alcune persone trovano che utilizzando uno shampoo con olio di tea tree aiuti  ad alleviare la psoriasi del cuoio capelluto. Gli studi hanno mostrato che olio di melaleuca cura la pelle con varie malattie e in diversi condizioni (come la psoriasi, seborrea e dermatiti). Olio essenziale per psoriasi di melaleuca sembra di essere efficace contro i batteri, virus, infezioni fungine, acari come la scabbia, pidocchi e come la pediculosi. Olio essenziale per psoriasi di malaleuca è un noto agente antimicotico, efficace in vitro contro i molteplici dermatofiti presenti sulla pelle. Molti pazienti che soffrano da psoriasi hanno trovato sollievo significativo in nostri prodotti diversi: crema, shampoo, crema cuoio capelluto, olio notturno e sapone liquido. La maggior numero di pazienti malatti da psoriasi cuoio capelluto hanno avuto grande miglioramento usando prodotti con olio melaleuca. Non preoccuparti, questa condizione della pelle piuttosto comune può essere piuttosto facilmente trattata con olio essenziale di tea tree. Derivata dalle foglie della pianta di Melaleuca alternifolia, che è nativo in Australia, olio di tea tree ha dimostrato benefici medicinali per il trattamento di disturbi della pelle (2).

Cuoio capelluto trattamento della psoriasi rimedi naturali più efficaci

  • Aggiungere un paio di gocce di olio di tea tree per il vostro shampoo regolare e agitare bene.
  • Lavare i capelli e il cuoio capelluto come al solito con questo.

Metodi di trattamento Tea Tree Oil per la psoriasi Poche gocce di olio di tea tree Ripetere questo ogni notte.

Per evitare il rischio di irritazione della pelle e prurito, olio dell’albero del tè è diluito con un olio vettore in questo metodo. Shampoo a base di olio di tea tree funzionano davvero bene nel trattamento della psoriasi del cuoio capelluto. Lo shampoo farà il suo lavoro di pulizia del cuoio capelluto e dei capelli, mentre l’olio di tea tree farà il suo effetto antisettico sulla psoriasi. In caso di allergia alle piante come chiodi di garofano o eucalipto, ci sono possibilità di olio di tea tree che portano a reazioni allergiche nel vostro corpo. Tuttavia, gli effetti collaterali di olio di tea tree sono in ombra dalla sua efficacia nel trattamento dei sintomi della psoriasi. Bene, questo è stato tutto di olio di tea tree e la psoriasi. I rimedi naturali, come il Tea tree oil, possono essere un aiuto, ma se non si cambia alimentazione, gli “aiutini” da soli possono solo tamponare temporaneamente il sintomo. Ha un’ azione astringente sul cuoio capelluto, regola la produzione di sebo, ottimo per i capelli grassi che si sporcano subito. Mettete la dose di shampoo di circa 100gr in un bicchiere e aggiungete 5 gocce di olio essenziale di Malaleuca alternifolia, mescolate il tutto e applicatelo ai vostri capelli.

7 rimedi naturali per curare la psoriasi del cuoio capelluto

  • le gambe
  • le braccia
  • il viso
  • la pianta dei piedi
  • il cuoio capelluto
  • le mani
  • e in molti casi anche le unghie.

Questo trattamento renderà morbidi e setosi i capelli, eliminerà il prurito, donerà idratazione al cuoio capelluto e vi aiuterà a dire addio a secchezza e forfora.

I sintomi più comuni della psoriasi includono: La psoriasi si manifesta principalmente nella zona di gomiti, gambe, cuoio capelluto, viso, palmi delle mani e pianta dei piedi. Utilizzando l’olio essenziale di tea tree per trattare la psoriasi si prevengono le infezioni e si stimola il sistema immunitario a lavorare nel modo corretto. In questo articolo scopriremo come usare il tea tree oil, un olio essenziale dalle innumerevoli proprietà e dai mille usi. L’olio essenziale di tea tree, o albero del tè, come viene analogamente chiamato, è adoperato nella cosmesi così come nella medicina quale rimedio naturale. In questo caso è anche possibile spalmare qualche goccia di sotto le narici, magari insieme a dell’olio essenziale di eucalipto per respirare subito meglio. In entrambi i casi è sufficiente aggiungere 2-3 gocce di olio essenziale di tea tree al proprio shampoo per ritrovare sollievo da prurito e bruciore. In caso di psoriasi del cuoio capelluto si raccomanda di utilizzare uno shampoo particolarmente delicato che deve, prima di tutto, calmare il cuoio capelluto sensibile e irritato. Generalmente le zone del corpo più colpite dalla psoriasi sono il cuoio capelluto, i gomiti, gli arti superiori e inferiori, la zona lombare. L’olio essenziale di tea tree o malaleuca è invece un potente antibatterico che può essere molto utile per alleviare la psoriasi del cuoio capelluto.

Come fare una maschera con un olio vegetale Ecco come utilizzare l’olio di semi di lino sui capelli per potenziarne gli effetti benefici:

  • Diluire l’olio essenziale in olio vettore e applicare la miscela olio sulla zona interessata.
  • Lasciare per più a lungo possibile, preferibilmente durante la notte.

Altri rimedi naturali per la psoriasi del cuoio capelluto sono gli oli vegetali, tra cui l’olio di jojoba, dall’azione emolliente, protettiva e antinfiammatoria.

Per alleviare il prurito e il rossore dovuto alla psoriasi che interessa il cuoio capelluto, potete ricorrere a questa semplice maschera fai da te. L’olio essenziale di tea tree è molto indicato nel trattamento della forfora o di qualche infezione fungina. L’olio di lavanda può essere utilizzato su tutti i tipi di capelli. Se i capelli sono deboli o fragili, l’olio essenziale di geranio è la scelta migliore per rinforzarli, aiutando a normalizzare la produzione di sebo. Ottimo contro il prurito del cuoio capelluto, causato da un’eccessiva secchezza della pelle. È un olio molto adatto a chi ha un cuoio capelluto molto sensibile. L’olio di cedro è utilizzato per una varietà di problemi dermatologici; è particolarmente efficace nel trattamento delle infezioni del cuoio capelluto e della forfora. Utile nel trattamento dei capelli spenti e denutriti, l’olio essenziale di calendula è noto per le sue proprietà lenitive, emollienti e protettive. Anche quest’olio previene la caduta dei capelli e i lievi problemi di alopecia e forfora.

Stimola la circolazione e la salute in generale di cuoio capelluto e capelli.

Sempre meglio, prima di utilizzarli, diluirli in un olio vettore, come ad esempio olio di mandorle dolci, di semi di lino o jojoba, in base alle caratteristiche della vostra pelle. Ci sono dei rimedi naturali per curare la psoriasi del cuoio capelluto e la loro efficacia è differente in base alla gravità della patologia. Se stai rifiutando i farmaci per via orale e i vari shampoo medici, allora questi rimedi naturali possono aiutarti a ripristinare il tuo cuoio capelluto. L’olio dell’albero del Tè contiene forti proprietà antibatteriche  e antinfiammatorie, ed è uno dei migliori rimedi casalinghi per curare la psoriasi sul cuoio capelluto. L’aceto di mele ha degli effetti antinfiammatori e antibatterici che sono molto utili per curare la psoriasi sul cuoio capelluto. Un altro rimedio efficace  è massaggiare il cuoio capelluto con degli oli essenziali per ridurre l’infiammazione e aumentare la circolazione sanguigna sulla superficie della pelle. I sali di Epson sono molto indicati per trattare la psoriasi del cuoio capelluto. PER  MICOSI TRA LE UNGHIE, MOLTI HANNO CONFESSATO DI AVER RISOLTO IL PROBLEMA, USANDO CON COSTANZA IL TEA TREE OIL…L’OLIO ESSENZIALE DI MELALEUCA ALTERNIFOLIA…!!! Il ruolo di olio di tea tree è stato valutato in varie condizioni, tra cui l’acne, tinea, forfora, infezioni delle unghie, e candidosi orale [5]. Tuttavia, pura tea tree petrolio e prodotti per capelli essenziale che contengono olio di tea tree possono causare irritazione cutanea e oculare. Nelle infezioni cutanee quali psoriasi, dermatiti e acne si consiglia di diluire qualche goccia di olio della pianta di te’ nelle creme idratanti che si utilizza quitidianamente. Mentre se si soffre di psoriasi del cuoio capelluto si puo’ aggiungere qualche goccia di olio nello shampoo curativo. L’olio tea tree di Malaleuca ha proprieta’ immunostimolanti, e’ ottimo abbinato  a integratori come astragalo ed echinacea per combattere le malattie autoimmuni della pelle. Dai rami e dalle foglie di una pianta australiana, Melaleuca alternifolia, si distilla un pregiato olio essenziale noto come Tea Tree Oil. Ma non solo: questo olio essenziale è efficace in molte malattie della pelle come acne, eczemi, psoriasi e in molte infezioni genito-urinarie come cistiti croniche e vaginiti.